Ruote MTB: il profilo “Hookless”

Home » Blog » Notizie » Ruote MTB: il profilo “Hookless”

Ruote MTB: il profilo “Hookless”

I cerchi con profilo senza gancio “Hookless”

ruote mtb

Negli ultimi anni il settore della MTB ha subito diverse trasformazioni, atte a migliorare il modo di andare in bici di tutti i rider. Sicuramente l’evoluzione ha riguardato qualsiasi aspetto della bici, dai telai fino all’abbigliamento, ma l’evoluzione più evidente è avvenuta nelle ruote con il passaggio di diametro da 26 pollici a 27.5 e 29 un cambiamento che ha letteralmente cambiato il mercato della bici. Oltre al diametro anche la forma e la larghezza dei canali delle ruote hanno subito importanti novità, ora andremmo ad analizzare uno degli aspetti meno considerato dalla massa ma che migliora notevolmente le prestazioni.
La maggior parte dei cerchi in carbonio che subiscono delle rotture avvengono a causa di un forte impatto. Il disegno dei nostri nuovi cerchi in carbonio presentano una solida spalla dritta al posto della classica spalla a “J” rovesciata, questo comporta una maggiore resistenza all’impatto perché il punto principale di rottura è proprio dove avviene la deformazione della fresatura per creare la sede a “J”.

I cerchi hoockles evitano questo passaggio rinforzando quindi la spalla, offrendo così una maggior resistenza all’impatto senza ridurre la capacità di ritenzione della gomma; questi vantaggi ci hanno convinto ad adottare questa soluzione sulle nostre migliori ruote, sia in carbonio che alluminio.

Le differenze tra i cerchi Hookless e i cerchi standard

Sezione differenze Cerchio Hookless

 

2017-08-25T09:09:46+00:00 giugno 1st, 2017|Notizie|0 Commenti

Scrivi un commento