Ruote MTB: il profilo “Hookless”

Home » Blog » Notizie » Ruote MTB: il profilo “Hookless”

Ruote MTB: il profilo “Hookless”

ruote mtb

Negli ultimi anni il settore della MTB ha subito diverse trasformazioni, atte a migliorare il modo di andare in bici di tutti i rider. Sicuramente l’evoluzione ha riguardato qualsiasi aspetto della bici, dai telai fino all’abbigliamento, sebbene la più evidente sia avvenuta nelle ruote con il passaggio da un diametro da 26 pollici a 27.5 e 29. Un cambiamento questo che ha letteralmente cambiato il mercato della bici. Oltre al diametro anche la forma e la larghezza dei canali delle ruote hanno subito importanti novità.
La causa principale di rottura dei cerchi in carbonio è un forte impatto. Il disegno dei nostri nuovi cerchi in carbonio presentano una solida spalla dritta al posto della classica spalla a “J” rovesciata,  punto principale questo di rottura del cerchio,  favorendo così una maggiore resistenza ed alle sollecitazioni.

I cerchi Hookless evitano questo passaggio rinforzando la spalla ed offrendo così una maggior resistenza all’impatto senza ridurre la capacità di ritenzione della gomma; questi vantaggi ci hanno convinto ad adottare questa soluzione sulle nostre migliori ruote, sia in carbonio che alluminio.

Le differenze tra i cerchi Hookless e i cerchi standard

Sezione differenze Cerchio Hookless

 

2018-02-27T15:12:53+00:00 giugno 27th, 2017|Notizie|0 Commenti

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.