DeanEasy: cos’è? come funziona? e molto altro

Home » Blog » Notizie » DeanEasy: cos’è? come funziona? e molto altro

DeanEasy: cos’è? come funziona? e molto altro

Cosa è DeanEasy e come funziona?

Cos’è il DeanEasy?

Il DeanEasy è un sistema a doppia camera che permette di avere all’interno di un unico copertone due pressioni differenti.

DeanEasy Cos'è

La prima camera è formata da un tubolare appoggiato al cerchio gonfiato ad alte pressioni (tra i 6 e gli 8 bar) funge da protezione per il cerchio, da sistema anti stallonatura e anti pizzicatura, mentre la seconda camera formata dallo spazio tra tubolare ed il tubeless ci permette di regolare la pressione a seconda del tipo di percorso e delle nostre esigenze.

Dove nasce l’idea di DeanEasy?

Il DeanEasy è un’idea originale sviluppata partendo da zero in provincia di Verona dall’appassionato di MTB Alberto Deanesi.

Quando Alberto ha avuto questa idea non esisteva niente di simile in commercio e tuttora non esiste nulla di così efficace.

Quali sono i vantaggi di DeanEasy Tube+?

DeadnEasy Come Funziona

Scopriamo i vantaggi del sistema DeanEasy:

  • il tubolare interno gonfiato ad alte pressioni protegge il cerchio da grandi impatti ed in caso di foratura è possibile finire il giro perchè il terreno non andrà mai a contatto diretto con il cerchio, cosa che avviene sia con camera d’aria che con il sistema Tubless tradizionale.
  • previene le stallonature, infatti il tubolare rende impossibile che il fianco del copertone lasci la sedene del cerchio.
  • previene le pizzicature, la presenza del tubolare riduce lo spazio tra copertone e cerchio, quindi in caso di grandi impatti impedisce al tubeless di piegarsi su se stesso prevenendo il taglio del fianco.

Oltre a questi tre vantaggi ci permette di poter regolare la pressione delle nostre gomme a pressioni mai viste fino ad ora, infatti con questo sistema è possibile scendere con la pressione delle proprie ruote fino a 0.8 bar, così da poter scegliere in base alle proprie esigenze la pressione che ci permetta di avere le migliori prestazioni possibili in ogni condizione d’uso.

La scatola come si presenta DeanEasy

Scatola DeanEasy

 

Svantaggi di DeanEasy?

  • l’aumento del peso: l’aggravio di peso è di circa 120gr per ruota, peso che si può recuperare utilizzando tubeless senza il rinforzo laterale perché la protezione dei fianchi è data dal tubolare interno.
  • allargare il foro valvola, l’unico ostacolo all’istallazione. Sembra un’ostacolo più grande di quello che è in realtà, molti dubbi vengono levati riguardo all’eventuale perdita della garanzia,  potete chiedere a qualsiasi meccanico quanti siano i cerchi in alluminio che vengono sostituiti effettivamente in garanzia?
    Vi diranno che sono molto pochi infatti la maggior parte (soprattutto quelli destinati ad utilizzo enduro e DH) vengono sostituiti perché rotti o bozzati e la garanzia non risponde a questo tipo di danno, inoltre questo rischio con il sistema DeanEasy è molto ridotto proprio grazie alla protezione che il sistema fornisce.

Nel frattempo FIR si è data da fare  per andare incontro a questa esigenza e nella gamma 2017 ha introdotto numerosi cerchi nativi DeanEasy ready che non hanno bisogno di nessuna lavorazione aggiuntiva.

Per chi volesse approfondire vi lasciamo alcuni video che vi permetteranno di apprezzare e comprendere ancora meglio il sistema DeanEasy.

Come montare DeanEASY?

In 18 fasi viene mostrato come eseguire il montaggio della doppia camera d’aria, delle vere e proprie istruzioni per l’assemblaggio in formato video.

Com’è costruito il sistema DeanEasy?

In 3o secondi di video viene spiegato il sistema brevettato di DeanEasy e come è stato costruito.

Video di DeanEasy in azione

2017-07-31T14:28:26+00:00 marzo 8th, 2017|Notizie|0 Commenti

Scrivi un commento